itende
  • FOTO + VIDEO - Diletta Leotta: "Fammi vedere come è venuta la mia prima foto al lago"

    Napoli Magazine May 25, 2020 | 05:53 am

    "Fammi vedere come e’ venuta la mia prima foto al lago", scrive Diletta Leotta postando queste immagini su Instagram.

     

     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     

    @dilettaleotta Fammi vedere come e’ venuta la mia prima foto al lago ??

    Un post condiviso da Napoli Magazine (@napolimagazine) in data:

    Visualizza questo post su Instagram

    What a wonderful Diletta ?? @dilettaleotta

    Un post condiviso da Napoli Magazine (@napolimagazine) in data:

  • PRIME VIDEO - Biagio Izzo a Bicibicitalia: "La mia terra è come la mia mamma", una dichiarazione d’amore per la Campania

    Napoli Magazine May 25, 2020 | 05:53 am

    PRIME VIDEO - Biagio Izzo a Bicibicitalia: "La mia terra è come la mia mamma", una dichiarazione d’amore per la Campania

    Sulla scia delle emozioni approda su Prime Video Bicibicitalia: un viaggio coinvolgente tra le bellezze del paesaggio italiano in bici, un tour delle regioni in compagnia di due conduttori che non sono lo stereotipo dei volti televisivi ma i ragazzi della porta accanto, una coppia anche fuori dal set, l’abruzzese Federico Perrotta, attore teatrale, comico con all’attivo moltissimi spettacoli e la bellissima Valentina Olla, show girl televisiva ed ora attrice teatrale e cantante.

     

    Proprio in un momento in cui si è immobili a causa della recente emergenza Coronavirus che ha colpito il mondo, l’idea di muoversi in bicicletta tra i posti più belli d’Italia fa si che per ora visitarli sia un sogno, poi realizzabile a partire dalla metà di giugno: è sicuramente una visione di turismo sostenibile sia dal punto di vista economico che territoriale.

     

    Il progetto nasce dalla intuizione di Stefano Gabriele, regista televisivo e cinematografico romano,  titolare di Framexs Multimedia, azienda che da anni è attiva nella produzione di contenuti cinematografici, televisivi e video in senso generale: “l’idea di fondo - come spiega il regista - è quella di raccontare il nostro meraviglioso Paese, soprattutto nelle sue aree meno sfruttate e conosciute, attraverso un mezzo di trasporto ecologico, salutare e fruibile per tutti: la bicicletta. Non una bicicletta sportiva o estrema ma una bici adatta a tutti, alle famiglie, ai ragazzi e agli anziani”. 

     

    Federico e Valentina danno vita ad alcune gag e poi, pedalando raggiungono i luoghi che vogliono mostrare. Spesso si soffermano a parlare con persone comuni, anche con le istituzioni ma ancora più spesso incontrano degli ospiti illustri in ogni campo; ed ecco che in Campania, tra i colori ed i profumi di questa splendida terra, la “pausa limoncello” è in compagnia del noto attore Biagio Izzo che con la sua nota vitalità rilascia ai microfoni di Bicibicitalia una vera dichiarazione d’amore nei confronti di questa regione: “La Campania è la mia terra, è il posto in cui sono nato ed io sono particolarmente legato alla mia terra, alla mia città anche. Mi piace la sua gente ma amo anche quello che offre: ci sono scenari meravigliosi - sostiene l’attore - e posti straordinari che mi mancano troppo quando sono fuori per lavoro. La mia terra è la mia mamma”. 

     

    “La magia della costiera” ha spinto Federico e Valentina a gioire dello splendido sfondo offerto da Sant’Agata dei Due Golfi; a Massa Lubrense hanno potuto ammirare e godere delle particolarità di un territorio che conserva ancora le tradizioni di un tempo e, in questo viaggio, non hanno mai perso di vista i colori e gli scenari, come quelli concessi dalla portentosa Costiera Amalfitana o dalla romantica dimensione che abbraccia Sorrento. Non solo il profumo del mare cristallino, ma anche quello dei limoni: la vista si sposa perfettamente con l’olfatto in questa terra che ha concesso alla coppia anche il piacere di gustare degli ottimi prodotti locali ormai noti in tutto il mondo.

     

    Tra gli ospiti del tour campano c’è anche un fortunato incontro con la conduttrice televisiva Veronica Maya. La produzione del programma è targata Format srl e il produttore  è Mauro Venditti che ha creduto nel progetto investendo in esso uno sforzo non indifferente: la troupe di 16 persone infatti si è mossa in tutta Italia nell’arco di due stagioni per un totale di 40 puntate (due per ogni regione di lavoro). Autori del programma Berardino Iacovone e Piergiorgio Lalli. 
    La troupe vede la presenza di figure professionali di alto livello come Gianluca Gallucci (D.O.P.  e steadicam operator), Iulian Calugaru (D.I.T. e drone pilot), Davide Zucchetti ( montatore), Lorenzo Gabriele (colorist) ed Eugenio Vatta autore di alcune musiche ma soprattutto responsabile del mixage audio.
    Un altro valore aggiunto al programma rappresenta la sigla finale Bicibicitalia composta ed eseguita dai Tetes de Bois.

     

    E’Zenit Distribution a chiudere l’accordo con Prime Video per la diffusione del format. Il tour ‘virtuale’ tra le bellezze italiane di Bicibicitalia è già disponibile su Prime Video.

     

     

     

     

     

     

     

  • FOTO ZOOM - Caterina Balivo: "Amo fare le lavatrici ma questo lo sapete e ora farlo con Cora mi svolta la giornata"

    Napoli Magazine May 25, 2020 | 05:53 am

    "Amo fare le lavatrici ma questo lo sapete e ora farlo con Cora mi svolta la giornata. Il sabato pulizie di casa, GA spolvera in camera sua mentre Cora fa la mia aiutante ed io “mi sento bene” per citare la canzone di Arisa", scrive Caterina Balivo pèostando questa foto su Instagram.

     

  • VIDEO - Gigi Finizio annuncia: "Il concerto allo Stadio San Paolo è stato rinviato al 5 giugno 2021"

    Napoli Magazine May 25, 2020 | 05:53 am

    Gigi Finizio annuncia: "Il concerto allo Stadio San Paolo è stato rinviato al 5 giugno 2021". Ecco il video da Instagram.

     

     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     

    Concerto allo Stadio San Paolo rinviato al 5 giugno 2021

    Un post condiviso da Napoli Magazine (@napolimagazine) in data:

  • LO SCRIGNO - "The Place", fin dove può spingersi il libero arbitrio?

    Napoli Magazine May 25, 2020 | 05:53 am

    LO SCRIGNO - "The Place", fin dove può spingersi il libero arbitrio?

    NAPOLI - Ogni scelta implica una conseguenza dall'effetto domino. Coscienza, fato, destino, ci si aggrappa sempre ad una giustificazione che renda meno difficile mettere in pratica azioni cattive, grondanti egoismo, pur di ottenere un tornaconto personale. Il viaggio è tutto nella mente, il film si svolge in un unico ambiente, il ristorante "The Place", e i racconti dei protagonisti rimandano ad altri luoghi, ad altre situazioni in qualche modo collegate l'un l'altra. L'uomo senza nome a cui tutti si rivolgono sembra il mero specchio delle singole coscienze, capace di mettere di fronte ad un bivio: commettere o meno un gesto a suo modo sempre estremo e mostruoso. Valerio Mastandrea domina ogni scena, intenso col suo aplomb imperturbabile, con la sua misteriosa agenda su cui scrive continuamente, ogni giorno seduto allo stesso tavolo del locale dove come in processione si recano anime in pena che a lui si rivolgono come ad un santo capace di fare miracoli. La cameriera Angela, interpretata da Sabrina Ferilli, è scintilla di luce in una routine amara. Fin dove può spingersi il libero arbitrio? Intrigante.

     

    THE PLACE

     

    GENERE: Drammatico, Noir

    ANNO: 2017

    REGIA:  Paolo Genovese

    ATTORI: Valerio Mastandrea, Marco Giallini, Alba Rohrwacher, Vittoria Puccini, Rocco Papaleo, Silvio Muccino, Silvia D'Amico, Vinicio Marchioni, Alessandro Borghi, Sabrina Ferilli, Giulia Lazzarini

    PAESE: Italia

    DURATA: 105 Min.

    DISTRIBUZIONE: Medusa Film

     

    TRAILER

     

     

     

     

    Rosa Petrazzuolo

     

    Napoli Magazine

     

    Riproduzione del testo consentita previa citazione della fonte: www.napolimagazine.com

     

    -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

     

    Recensioni sul Cinema nella rubrica "Lo Scrigno" curata dalla giornalista Rosa Petrazzuolo, vice direttore di NapoliMagazine.Com 

  • VIDEO - Coronavirus, Vittorio Sgarbi contro lo Stato di Polizia: "E' la bara della democrazia!"

    Napoli Magazine May 25, 2020 | 05:53 am

    I Ligeri su Facebook hanno diffuso il seguente video: "Abbiamo seguito Vittorio Sgarbi durante la sua battaglia contro i decreti Covid per un pomeriggio. Tra dirette radiofoniche, televisive e interventi in Parlamento, il professore non si da tregua per contrastare le misure restrittive adottate dal Governo".

     

  • FOTO ZOOM - Salvatore Esposito e il panorama di Napoli: "Buona domenica"

    Napoli Magazine May 25, 2020 | 05:53 am

    "Happy Sunday #Napoli #TerraMia" scrive su Instagram l'attore partenopeo Salvatore Esposito pubblicando la foto di un bel panorama di Napoli.

     

     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     
     

    @salvatoreesposito Happy Sunday ? #Napoli #TerraMia

    Un post condiviso da Napoli Magazine (@napolimagazine) in data:

  • VENETO - Zaia: "La Mostra del cinema di Venezia si farà a settembre come previsto"

    Napoli Magazine May 25, 2020 | 05:53 am

    "La Mostra del cinema di Venezia si farà a settembre come previsto". Lo conferma Luca Zaia, Governatore del Veneto, che è nel Cda. "Gli esperti dicono che settembre è la finestra per le elezioni quindi si può fare la Mostra. Ho parlato con il Presidente Roberto Cicutto e sul problema Biennale Architettura è stato detto che la maggior parte degli espositori non se la sentiva di fare gli allestimenti dei padiglioni, sulla Mostra del cinema probabilmente non ci saranno tutte le produzioni che siamo abituati a vedere perché si sono fermate le lavorazioni ed anteprime dei film".

  • TV - Le serie che torneranno: da NCIS a Grey's Anatomy

    Napoli Magazine May 25, 2020 | 05:53 am

    Per le serie, con le incognite sui tempi di ripresa delle lavorazioni legati all'emergenza coronavirus, i network puntano soprattutto sull''usato' sicuro. La Cbs, ad esempio, ha appena annunciato il rinnovo di produzioni molto amate anche in Italia, fra tv generaliste (molte hanno casa su Rai2) e a pagamento. Tra le altre torneranno Blue Bloods, Bull, Fbi e lo spin-off Fbi Most Wanted, The Good Fight, Swat e tutto l'attuale pacchetto NCIS dalla serie madre con Mark Harmon, a NCIS: Los Angeles e "NCIS: New Orleans. Nuove stagioni anche per i reboot di MacGyver, e Magnum P.I, insieme a Swat, All rise, Evil e Seal Team. Fra le comedy, continuano Young Sheldon e Mom Anna Faris e Allison Janney. La Nbc aveva già annunciato il ritorno di tutto il franchise 'Chicago' (Fire, Med e Pd); di Law & Order: SVU (rinnovata per tre stagioni) più l'attesissimo nuovo spin-off con Chris Meloni. Torneranno anche New Amsterdam, This Is Us, le mamme criminali di Good Girls e The Blacklist con James Spader. L' ABC ha già detto sì al ritorno del cult Grey's Anatomy, del suo spin-off Station 19 e di The Good Doctor. Fox farà tornare, fra gli altri, 9-1-1 e lo spin-off 9-1-1: Lone Star e I Simpsons. Hbo andrà avanti con la quarta stagione di Westworld e porterà avanti fra le altre, la provocatoria Euphoria, His Dark materials, Succession, Watchmen e Insecure. Cw ha dato luce verde alle nuove stagioni di titoli come Riverdale, Supergirl, The Flash, il reboot di Streghe, Roswell New Mexico, Batwoman e Nancy Drew. In casa Netflix, fra i tanti rinnovi annunciati, quelli per i nuovi cult Stranger Things e The Crown, insieme a serie come Fauda, Glow, Locke & Key, Le terrificanti avventure di Sabrina, Sex Education. Torneranno, fra le altre, anche la tragicomica After life con Ricky Gervais, la brillante Russian Doll, e per le loro stagioni finali Grace & Frankie e Atypical. Apple tv continua a puntare fra gli altri, su The Morning Show con Jennifer Aniston, For All Mankind e Dickinson. Su Amazon Prime, torneranno la pluripremiata La Fantastica Signora Maisel e fra le altre, Bosch, Upload Britannia, Hanna, Modern Love, The Boys, e il nuovo Jack Ryan interpretato da John Krasinski.

  • A NAPOLI - Il 24 maggio 1900 nacque Eduardo De Filippo

    Napoli Magazine May 25, 2020 | 05:53 am

    Il 24 maggio 1900 nacque Eduardo De Filippo a Napoli, auguri al nostro indimenticabile poeta.